news milan

Mastour: “Nessuno mi fermerà”. Ma com’è dura in Olanda…

Hachim Mastour, trequartista del Milan (credits: GETTY Images)

I minuti in campo sono pochi, come le presenze, ma Hachim Mastour non si perde d'animo. Su Instagram tutta la sua voglia di sfondare

Donato Bulfon

I minuti in campo sono pochi, come le presenze, ma Hachim Mastour non si perde d'animo. Su Instagram tutta la sua voglia di sfondare.

Per l'ex trequartista del Milan, in prestito allo Zwolle, squadra della Eredivisie olandese, le cose non stanno andando benissimo: nelle prime 6 gare di campionato, infatti, il marocchino ha collezionato tre presenze per complessivi 100 minuti giocati, entrando in due occasioni dalla panchina e partendo titolare una volta sola contro l'Heerenveen, lo scorso 27 Agosto, data anche della sua ultima apparizione in campo.

Lo Zwolle è ultimo in classifica con soli due punti conquistati, Mastour però non molla: sul proprio profilo Instagram ha postato un messaggio di sfida e speranza:  “Training done! Ce la sto mettendo tutta per realizzare il mio sogno, impegno, dedizione e sacrificio tra mille difficoltà... non mollerò mai tutto questo mi fortifica e nessuno mi fermerà”. Riuscirà nel suo intento il giovane Hachim?

"TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

"SEGUICI:

tutte le notizie di

Potresti esserti perso