Maldini, dubbi sul futuro: lascia o raddoppia?

Maldini, dubbi sul futuro: lascia o raddoppia?

In casa Milan nelle prossime ore si conoscerà il futuro di Paolo Maldini alle prese con un bivio davvero importante: lasciare o raddoppiare

di Alessio Roccio, @Roccio92

ULTIME MILAN – In casa Milan tiene banco nelle ultime ore la decisione che prenderà Paolo Maldini all’offerta fattagli da Ivan Gazidis. L’ex difensore e capitano dei rossoneri potrebbe diventare il capo dell’area tecnica milanista ed ereditare in toto i compiti che fino a pochi giorni fa spettavano a Leonardo.

Paolo resta al momento molto combattuto. La sua prima stagione dietro ad una scrivania lo ha stressato molto – come ha detto ieri in un’intervista a RollingStone.it – e certamente qualora dovesse accettare il carico di pressioni aumenterebbe notevolmente. Tuttavia, Gazidis non lo lascerebbe solo. Geoffrey Moncada, attuale capo dell’area scouting del Milan, potrebbe diventare il suo vice, affiancandolo nelle decisioni meno facili.

L’alternativa è rappresentata da Angelo Carbone – come riporta Tuttosport – con l’ex centrocampista che ha il patentino di direttore sportivo. Tuttavia, è probabile che quest’ultimo sostituisca Mario Beretta a capo del settore giovanile. L’ex allenatore tra le altre del Siena paga la retrocessione in Primavera 2 della squadra allenata da Lupi prima e Giunti poi. Inoltre, dopo diversi anni non è riuscito a portare in prima squadra giocatori validi, interrompendo così la striscia iniziata da De Sciglio, Donnarumma, Cutrone e Calabria.

Un’altra ipotesi porta il nome di Sven Mislintat, attuale ds dello Stoccarda appena retrocesso dalla Bundesliga. In arrivo dall’Arsenal anche un nuovo coordinatore dei preparatori atletici: ecco chi è>>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy