Malagò e il VAR: “Strumento fantastico, non si torna indietro”

Malagò e il VAR: “Strumento fantastico, non si torna indietro”

Il numero uno dello sport italiano, Giovanni Malagò, è tornato a parlare del VAR e di tutte le polemiche circondano questa nuova tecnologia

di Edoardo Lavezzari, @Edolave

Anche ieri, soprattutto in Atalanta-Juventus, le polemiche legate al VAR non sono mancate, anzi. Sull’argomento, questa mattina, è tornato anche Giovanni Malagò, Presidente del CONI che dai microfoni di Radio Anch’io, in onda su Radio Rai 1 ha spiegato: “Non credo si possa tornare indietro e non lo si deve fare. Il VAR è uno strumento fantastico, servono accelerare delle tempistiche perché se ci fossero dieci errori in una partita non so cosa succederebbe. Alcuni errori sono poi incomprensibili”. Parole comprensibili quelle di Malagò, che il VAR sia uno strumento fondamentale è indubbio, così come è indubbio che qualche modifica al sistema, soprattutto per renderlo di più facile e rapido utilizzo, debba essere implementata al più presto.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Dalla Spagna: Milan su Vidal e Sanchez

Milan sconfitto e convincente: Montella non rischia

Massaro e Baresi sul VAR: “Innovazione importante”

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy