Maini: “Milan, è un anno di transizione. Giampaolo bravo coi giovani”

Maini: “Milan, è un anno di transizione. Giampaolo bravo coi giovani”

L’ex centrocampista rossonero Maini è intervenuto per parlare della nuova stagione e della squadra che sta nascendo. Ecco tutte le sue parole.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi

ULTIME MILAN – Ha giocato un anno e mezzo nel Milan, collezionando 26 apparizioni, dal 1997 al gennaio 1999. Stiamo parlando di Giampiero Maini, ex centrocampista che ai microfoni di Radio Sportiva è tornato a parlare di Milan. Ecco le sue dichiarazioni: “Il Milan non è ancora pronto per tornare a grandi livelli. Le aspettative erano alte ma stiamo vedendo un mercato di basso profilo. Il Milan deve vendere per poter comprare. Per una crescita internazionale c’è bisogno di fare le coppe e questo per il Milan è un anno di transizione. Sarà importante fare un campionato a ridosso delle prime per un posto nelle coppe. Giampaolo ha dimostrato di essere molto bravo nel lavorare con i giovani, che vanno fatti crescere. Il Milan sta cercando di colmare il gap, pur essendo molto difficile”.

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy