L’opinione – “Milan? Nonostante i 32 mln, si può arrivare alla cessione in tempi brevi”

L’opinione – “Milan? Nonostante i 32 mln, si può arrivare alla cessione in tempi brevi”

Arianna Ravelli, giornalista de “Il Corriere della Sera”, ha parlato della situazione societaria del Milan e del suo presidente Yonghong Li

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

Arianna Ravelli, giornalista de Il Corriere della Sera, ha parlato alla trasmissione Tutti convocati: “Siamo in attesa di conferma di un’indiscrezione con più conferme, cioé che si va verso il versamento dei 32 milioni per rimborsare il fondo Elliott e guadagnare tempo per le trattative. E’ sufficiente far vedere che il bonifico è stato inviato. C’è questo nuovo Mister X che sarebbe il nuovo preferito di Li, sempre ammesso che Li abbia facoltà di scegliere. Lo scenario è che oggi Li versi i 32 milioni e che in tempi brevi si possa arrivare comunque alla firma di un contratto vincolante di vendita che prende la maggioranza del club. Il fatto di mettere 32 milioni non significa che non si venda più. Inevitabilmente il passaggio del Milan a Elliott allungherebbe i tempi ulteriormente e il Milan non ha più tempo da perdere. Che un passaggio di vendita sia inesorabile è certo, l’importante è fare in fretta”. Intanto, però, spuntano delle novità su incontro a Madrid tra Fassone, Han Li e Jorge Mendes: clicca qui per scoprire le ultime novità!

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

ni

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy