LODETTI: “ATLETICO BRAVO E PROVOCATORE, SU POLI E PAZZINI…”

LODETTI: “ATLETICO BRAVO E PROVOCATORE, SU POLI E PAZZINI…”

di Federico Albrizio

Fonte foto: milanlive.it
Fonte foto: milanlive.it
Giovannino Lodetti, ex giocatore rossonero, nel corso di Studio Milan lunedì su Milan Channel ha parlato della sfida di Champions League al Vicente Calderon: “L’Atletico è una squadra molto scaltra, i giocatori provocano, giocano bene e hanno un allenatore che dà una grande carica. Dobbiamo tirare fuori una buona prestazione anche dal punto di vista dell’attenzione per dimostrare che siamo una squadra e per fare buon gioco perché siamo noi che dobbiamo vincere. Loro ci attaccheranno nei momenti cruciali, ma non ci aggrediranno perché vorranno difendere l’1-0.  Credo che Pazzini in questo momento sia un punto di riferimento importante, dispiace non sia titolare a Madrid, è l’unico capace di far salire la squadra, tiene il pallone ed è sempre presente in area di rigore. Il recupero di Poli sarà fondamentale, non solo perché permette a Kakà di essere più lucido ma anche perché all’andata è stato fastidioso per gli spagnoli”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy