L’Inter risponde a Fassone: “Derby? Non c’entra il rispetto dei tifosi”

L’Inter risponde a Fassone: “Derby? Non c’entra il rispetto dei tifosi”

Antonello, amministratore delegato del’Inter, ha voluto rispondere alle parole di Marco Fassone per la polemica relativa alla data del derby di Milano

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

Alessandro Antonello, amministratore delegato neroazzurro, ha voluto rispondere attraverso i microfoni di Inter TV alle parole di ieri di Marco Fassone, amministratore delegato del Milan, che aveva parlato della decisione di far giocare il derby il 4 aprile alle 18:30. Ecco le sue dichiarazioni apparse su inter.it

“Siamo sorpresi per il rumore mediatico che si è sollevato sulla data del 4 aprile visto che ci siamo semplicemente attenuti alle regole imposte all’interno della Lega. Scegliere una data diversa rispetto alle altre partite rinviate per l’evento tragico che ha coinvolto Davide Astori non c’entra con il rispetto dei tifosi, che siamo convinti risponderanno alla grande, come hanno sempre fatto”.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Derby, Fassone: “I tifosi ci scusino, abbiamo fatto il possibile”

Fassone: “I buoni risultati influiscono sugli aspetti economici”

Derby, è polemica social: “Scelta della Lega incomprensibile”

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy