Liga – Il Betis perde in casa contro il Valladolid di Ronaldo

Liga – Il Betis perde in casa contro il Valladolid di Ronaldo

Brutta sconfitta interna per il Real Betis Balompié di Quique Setién, battuto al ‘Benito Villamarín’ dai biancomalva di proprietà del ‘Fenomeno’

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Il Milan, è vero, ha perso al 92’ il derby di campionato contro l’Inter, punito nel recupero da un colpo di testa sotto misura del bomber argentino Mauro Icardi. I rossoneri, a 12 punti dopo 8 giornate di campionato (va ancora recuperata la partita interna contro il Genoa, n.d.r.), si trovano attualmente a 6 lunghezze di distanza dall’obiettivo minimo stagionale, il quarto posto in classifica occupato, al momento, dalla Lazio di Simone Inzaghi.

Non se la passa meglio, però, il Real Betis Balompié, più comunemente conosciuto come Betis o Betis Siviglia, compagine che dovrà affrontare il Milan a ‘San Sirogiovedì 25 ottobre, alle ore 18:55, per la terza giornata del Gruppo F di Europa League. I biancoverdi allenati da Quique Setién, infatti, sono andati k.o. in casa, allo stadio ‘Benito Villamarín’, per 1-0 contro il non irresistibile Real Valladolid, società di proprietà di Ronaldo Luis Nazário de Lima, il ‘FenomenoRonaldo ammirato in Italia con le maglie di Inter e Milan.

I biancomalva ospiti, infatti, hanno espugnato lo stadio del Betis, nell’ultimo turno di Liga, con un gol al 35’ del centrocampista Antoñito: il Betis, dopo 9 giornate di campionato, naviga a metà classifica, più esattamente al 10° posto, con 3 vittorie, 3 pareggi e 3 sconfitte. Sono 5 i gol fatti (peggior attacco del torneo), 7 quelli subiti. Qui di seguito il tabellino di Betis-Valladolid:

Betis-Valladolid 0-1

Marcatori: 35’ Antoñito (V)

Betis (3-4-2-1): Pau López; Bartra, Javi García (45’ Mandi), Sidnei; Guerrero, Canales (72’ Lo Celso), William Carvalho, Junior; Boudebouz, Inui (59’ Sergio León); Morón García. A disposizione: Robles, Barragán, Feddal, Sanabria. Allenatore: Setién.

Valladolid (4-4-2): Masip; Moyano, Olivas (50’ Borja), Calero, N. Martínez; Antoñito, Herrero, Alcaraz, Toni Villa; L. Suárez (62’ Anuar), Ünal (92’ de la Fuente). A disposizione: Yoel, Moises Delgado, Ivi, Verde. Allenatore: Sergio.

Clicca qui per tutte le ultime notizie sulla prossima sfida europea tra Milan e Betis!

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy