Le cinque partite della vita di Kakà

Le cinque partite della vita di Kakà

Ricardo Kakà, ex giocatore del Milan, ha scelto le cinque partite che hanno contraddistinto, nel bene e nel male, la sua carriera di calciatore

di Redazione

(fonte: ansa.it) – In attesa di decidere il suo futuro – ha dato l’addio all’Orlando City e alla MLS – Ricardo Kakà ha scelto le 5 partite che hanno cambiato la sua vita: tre lo hanno visto protagonista con il Milan e due con il Brasile. Parlando col quotidiano spagnolo ‘AS’, Kakà ha per prima citato la finale mondiale 2002 quando il Brasile batte 2-0 la Germania (“entrai a 5′ dalla fine, a malapena toccai il pallone. Ero vicino all’arbitro quando fischiò la fine. E’ stato uno dei migliori momenti della mia carriera, essere campione con il Brasile a soli 20 anni”). Poi passa alle finali di Champions tra Milan e Liverpool, quella persa del 2005 ( Ancora non so come fece il Liverpool a pareggiare in 6 minuti”) e quella vinta nel 2007 (“fu la rivincita. Stavamo vincendo 2-0 quando Kuyt segnò all’89’ e notai della tensione. Avremmo perso di nuovo? Per fortuna non fu così”). Kakà ha citato infine la sconfitta per 1-0 del Brasile con la Francia ai Mondiali 2006 e la vittoria del Milan per 4-2 sul Boca Juniors nella finale del Mondiale per club 2007.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Kakà, è nostalgia Milan: il brasiliano pensa al grande ritorno

Milan, per il ritorno di Kakà non ci sono riscontri societari

San Paolo, suggestione Kakà: “Faremo di tutto per riaverlo”

Çalhanoğlu: “Sento il peso del numero 10: mi ispiro a Kakà”

VIDEO – Kakà, i gol più belli nella Major League Soccer

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy