La Corte Federale d’appello annulla la squalifica ai cugini Raiola

La Corte Federale d’appello annulla la squalifica ai cugini Raiola

Mino e Vincenzo Raiola hanno vinto il ricorso presentato alla Corte Federale d’Appello dopo la squalifica per il caso Scamacca

di Renato Panno, @PannoRenato

ULTIME MILAN – Mino e Vincenzo Raiola erano stati condannati, rispettivamente, a tre e due mesi di squalifica per quanto riguarda il caso Scamacca. I due cugini hanno poi presentato ricorso alla Corte Federale d’Appello vincendo la battaglia e facendosi annullare la squalifica.

I due agenti possono quindi tornare ad operare in campo internazionale, mettendosi definitivamente alle spalle questa vicenda. Intanto un ex del Milan ha affermato di apprezzare Leonardo e il Psg, per scoprire di chi si tratta continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy