Italia, Mancini è nei guai: anche Zaza lascia Coverciano per infortunio

Italia, Mancini è nei guai: anche Zaza lascia Coverciano per infortunio

Continua l’emergenza infortuni per l’Italia di Roberto Mancini: dopo Romagnoli, Cutrone e D’Ambrosio, anche Simone Zaza lascia il ritiro di Coverciano

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

Una cosa è certa: Roberto Mancini sta avendo parecchi problemi nel preparare l’amichevole contro l’Ucraina e la gara di Nations League contro la Polonia. Dopo infatti le defezioni di Alessio Romagnoli, Patrick Cutrone e Danilo D’Ambrosio, l’Italia deve rinunciare anche a Simone Zaza: l’attaccante del Torino ha lasciato il ritiro di Coverciano a causa di un problema al polpaccio accusato nell’allenamento di ieri.

SITUAZIONE – L’infortunio non sembrava essere particolarmente serio, ma la risonanza di questa mattina ha fatto protendere allo staff medico dell’Italia uno stop precauzionale per il centravanti, che dunque ha lasciato il ritiro di Coverciano. A questo punto Mancini potrebbe chiamare un sostituto, visto che anche Patrick Cutrone è indisponibile. A proposito di attaccanti, CLICCA QUI per scoprire le pagelle di Hernan Crespo relative alla super sfida tra Gonzalo Higuain e Mauro icardi!

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy