Italia, lunedì le convocazioni: due rossoneri ‘allertati’

Italia, lunedì le convocazioni: due rossoneri ‘allertati’

Lunedì 27 maggio, al termine della Serie A, Roberto Mancini convocherà gli azzurri per gli impegni di qualificazione ad Euro 2020 contro Grecia e Bosnia

di Daniele Triolo, @danieletriolo

ULTIME MILAN – Finito il campionato di Serie A, sarà già tempo di pensare alle due partite dell’Italia di Roberto Mancini contro Grecia (8 giugno, ad Atene) e Bosnia (11 giugno, a Torino), valevoli per le qualificazioni ai Campionati Europei 2020.

Mancini, Commissario Tecnico della Nazionale Italiana, secondo quanto riportato da ‘Sport Mediaset‘, opterà per delle ‘convocazioni extralarge’, ovvero 31-32 elementi, per evitare di dover ricorrere a giocatori che, finita la stagione, abbiano già staccato la spina o siano addirittura già partiti per le vacanze.

A Coverciano, dunque (convocazioni lunedì, ritrovo sabato 1° giugno), potrebbe esserci un gruppo così composto, con due giocatori del Milan tra i probabili convocati:

PORTIERI: Donnarumma, Sirigu, Cragno;

DIFENSORI CENTRALI: Bonucci, Chiellini, Romagnoli, Mancini, Izzo;

DIFENSORI ESTERNI: Florenzi, Spinazzola, Biraghi, De Sciglio, Piccini (Emerson, Lazzari);

CENTROCAMPISTI: Jorginho, Barella, Verratti, Sensi, Cristante , Pellegrini, Zaniolo, (Gagliardini);

ATTACCANTI ESTERNI: Bernardeschi, Chiesa, El Shaarawy, Insigne, Politano, Grifo;

PUNTE CENTRALI: Quagliarella, Kean, Belotti, Immobile, Pavoletti, (Lasagna).

Intanto, in casa rossonera, sembra che si sia ad un passo da un’altra rivoluzione societaria: per le ultime su Leonardo, continua a leggere >>>

SPAL-MILAN IN ESCLUSIVA SU DAZN. PER VEDERLA GRATIS, CLICCA QUI!

HAI BISOGNO DI ULTERIORI INFORMAZIONI? LEGGI QUI!!!

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy