Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

INTERVISTE

Toni: “Ibrahimovic, se non puoi essere protagonista meglio fermarti”

L'intervista di Luca Toni su Zlatan Ibrahimovic (attaccante AC Milan) a 'La Gazzetta dello Sport' | Milan News (Getty Images)

Luca Toni, ex centravanti di molte squadre in Serie A, ha parlato di Zlatan Ibrahimovic, 40enne bomber del Milan alle prese con guai fisici

Daniele Triolo

Luca Toni, ex centravanti di molte squadre in Serie A, ha parlato di Zlatan Ibrahimovic, attaccante del Milan costretto a fermarsi per un nuovo problema al ginocchio sinistro e che 'rumors' di calciomercato danno anche prossimo al ritiro dal calcio giocato. Queste le dichiarazioni integrali di Toni sull'attaccante svedese in esclusiva per 'La Gazzetta dello Sport' oggi in edicola.

Su cosa dovrebbe fare Zlatan Ibrahimovic: "È la mia opinione personale. Mi auguro intanto che dopo una storia come quella tra lui e il Milan, sia Zlatan a prendere la decisione finale. È stato ed è un grande campione e merita di poter scegliere cosa fare. Ma proprio per quello che è stato e che ha rappresentato, chiudere da protagonista sarebbe forse la cosa migliore per lui".

 Luca Toni | Serie A News (Getty Images)

Sul vincere un trofeo come modo migliore per Ibrahimovic di salutare il Milan: "Ripeto, io lo inviterei ad andare avanti finché può essere protagonista. Altrimenti, se non può più esserlo, meglio fermarsi. Se puoi giocare al massimo, giochi. Se no, basta".

Sul fatto che un altro campionato con guai fisici possa offuscare il finale di carriera di Ibrahimovic: "È esattamente quello che non gli auguro. Sarebbe brutto vedere un campione come Ibrahimovic giocare poco o, quando lo fa, non rispettare le attese. Uno come lui deve chiudere al top, al livello in cui è rimasto per tutta la sua storia". Milan, alternativa di lusso a Sanches! Le ultime news di mercato >>>

Le ultime notizie sul Milan anche su Google News: CLICCA QUI E SEGUICI

tutte le notizie di