Taveggia: “Berlusconi sempre al nostro fianco: anche alle 3 di notte”

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWS – Paolo Taveggia, ex dirigente del Milan di Silvio Berlusconi, ha ricordato quanto fosse disponibile il Cavaliere all’epoca

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Silvio Berlusconi AC Milan

Milan, l’ex dirigente Taveggia parla di Berlusconi su Facebook

 

ULTIME NOTIZIE MILAN NEWSPaolo Taveggia, ex dirigente del Milan durante l’epopea di Silvio Berlusconi, ha parlato dell’ex Presidente rossonero, oggi patron del Monza in Serie B, in una diretta su ‘Facebook‘.

“Non ho visto una grande differenza nella composizione che Berlusconi ha utilizzato al Milan rispetto a quello che avevo visto negli anni precedenti. Ricevevo telefonate anche da persone illustri che sorridevano del fatto che nessuno di noi aveva una reale esperienza di gestione di una società che voleva diventare così importante. “Non siete del mondo del calcio ma cosa volete fare?”. Questo ci ha spinto a fare ancora di più, non ho mai visto una società così coesa come il Milan di quegli anni”.

“Berlusconi ha meriti pazzeschi, è sempre stato al nostro fianco. Non mi sono mai sentito un suddito. Era una persona che si permetteva di chiamarti alle 3 di notte ma anche tu potevi farlo per chiedere consiglio. Ci sono stati giorni in cui andavo ad Arcore e rimanevo lì a dormire, ma non si dormiva perché si parlava di lavoro”, ha concluso Taveggia sull’ex Cavaliere. Intanto Maldini intanto ha individuato il sostituto di Calhanoglu. VAI ALLA NOTIZIA>>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy