Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

INTERVISTE

Sabadini: “Milan, te la giochi per lo Scudetto. Ecco la mia su Maignan”

Mike Maignan (portiere AC Milan) durante il riscaldamento di Milan-Sassuolo 1-3 (Serie A 2021-2022) | News (Getty Images)

Giuseppe Sabadini, ex difensore del Milan negli anni Settanta, ha parlato del momento dei rossoneri di Stefano Pioli e non soltanto

Daniele Triolo

Giuseppe Sabadini, ex difensore del Milan negli anni Settanta, ha parlato in esclusiva a 'TuttoMercatoWeb'. Queste le sue dichiarazioni.

Sull'eliminazione del Milan dalla Champions League: “È chiaro che ora la squadra sarà più libera di testa ma dispiace per la sconfitta. Si sapeva che il Liverpool ha una rosa eccezionale e grandi qualità tecniche emerse anche col possesso palla, però il Milan ci ha provato e se Franck Kessié avesse fatto quel gol ... Ripeto, ora ci concentriamo sul campionato e sulla Coppa Italia e speriamo di tornare almeno in Champions ripresentandoci con un paio di elementi esperti in più”.

Sulle chance di Scudetto per il Milan: “Per me la favorita è l'Inter vista la rosa con tanti ricambi. C'è poi l'Atalanta che va forte e mette paura a tutti. Il Napoli ha avuto tanti infortuni e quindi sta avendo qualche problemino ma gioca bene. Il Milan senza la coppa può dire la sua ma deve giocare sempre con grinta e velocità. Se non ci sono infortuni e a gennaio arriva qualche altra pedina per completare la rosa, se la può giocare”.

Sulla priorità difensore per il calciomercato di gennaio del Milan: “Certo, ci vuole. Simon Kjaer era molto importante e ieri la sua assenza si è fatta sentire. Serve un altro giocatore che possa garantire una certa continuità. Aggiungo un'altra cosa: spero che non si perda palla al limite dell'area perché poi compromettiamo varie partite”.

Su Mike Maignan incerto in Milan-Liverpool: “Qualche problemino lo ha fatto emergere: non vorrei che avesse ancora qualche condizionamento con la mano, dopo l'infortunio. Anche nella presa a volte gli scivolava il pallone a volte. Psicologicamente può averne risentito un po'”. Milan, Maldini stupisce: arriverà un altro portiere! Le ultime >>>

tutte le notizie di