Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

INTERVISTE

Raiola: “Milan, dovevi difendere Donnarumma. Non ha ammazzato nessuno”

Gianluigi Donnarumma (portiere PSG) qui durante Italia-Spagna 1-2 di Nations League | News (Getty Images)

Mino Raiola, agente di Gianluigi Donnarumma, accusa il Milan di non aver difeso il suo ex portiere per quanto accaduto a 'San Siro'

Daniele Triolo

Mino Raiola, agente di Gianluigi Donnarumma, ha accusato il Milan, in un'intervista esclusiva rilasciata al 'Corriere dello Sport' oggi in edicola (LEGGI QUI L'INTEGRALE) di non aver mosso un dito per difendere il suo ex portiere dopo i fischi subiti a 'San Siro' in occasione di Italia-Spagna 1-2 di Nations League. Ecco le motivazioni addotte dal procuratore di origine campana sulle presunte responsabilità del club rossonero.

"Sono disgustato dai fischi a Gigio, e adesso mi chiedo perché il Milan non sia intervenuto ufficialmente per prendere le distanze dalla contestazione, per difenderlo in qualche modo, dopo che su un ponte di Milano è comparso quell’ignobile striscione. Vogliamo parlare delle minacce? Ha per caso ammazzato qualcuno? Non mi risulta". Milan, duello di mercato con Juve e Roma per il nuovo Hakimi. Le ultime >>>

tutte le notizie di