Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

INTERVISTE

Raiola: “Donnarumma, fischi vergognosi per il diritto di libera scelta”

Gianluigi Donnarumma (portiere PSG) qui durante Italia-Spagna 1-2 di Nations League | News (Getty Images)

Mino Raiola, procuratore di Gianluigi Donnarumma, si scaglia contro i tifosi che hanno fischiato il portiere a San Siro durante Italia-Spagna

Daniele Triolo

Mino Raiola, agente di Gianluigi Donnarumma, ha accusato il Milan, in un'intervista esclusiva rilasciata al 'Corriere dello Sport' oggi in edicola (LEGGI QUI L'INTEGRALE) di non aver mosso un dito per difendere il suo ex portiere dopo i fischi subiti a 'San Siro' in occasione di Italia-Spagna 1-2 di Nations League.

Ma Raiola se l'è presa anche con i tifosi del Milan per le bordate di fischi rivolte all'indirizzo di Donnarumma: «È molto triste, strano e vergognoso quello che è successo allo stadio - ha incalzato Raiola -. È vergognoso che una parte della tifoseria se la sia presa con un ragazzo che non ha fatto niente di male, la cui colpa sarebbe semplicemente quella di aver esercitato il diritto di libera scelta. Perché altri motivi per fischiarlo non ce ne sono …». Milan, duello di mercato con Juve e Roma per il nuovo Hakimi. Le ultime >>>

tutte le notizie di