“Pirlo alla Juventus è una sconfitta per l’Assoallenatori”

“Pirlo alla Juventus è una sconfitta per l’Assoallenatori”

ULTIME NOTIZIE JUVENTUS NEWS – A sorpresa la scelta della Juve è caduta su Andrea Pirlo per sostituire l’esonerato Maurizio Sarri. Duro commento di Pochesci

di Giacomo Giuffrida, @GG_Giuffrida
Andrea Pirlo Juventus

ULTIME NOTIZIE JUVENTUS NEWS – A sorpresa la scelta della Juve è caduta su Andrea Pirlo per sostituire l’esonerato Maurizio Sarri. Duro commento di Sandro Pochesci, allenatore ed ex calciatore intervenuto ai microfoni di Tuttomercatoweb.com. Queste le sue parole circa la decisione del club bianconero di affidare la panchina ad un esordiente assoluto.

“È una scelta dei senatori. Non è giusto che i calciatori abbiano questi privilegi. Pirlo non ha un percorso da allenatore, è una sconfitta enorme dell’Assoallenatori. Servono dei vincoli per allenare, almeno due anni di gavetta. Pirlo è stato un grande giocatore ma non è giusto che abbia certi vantaggi, allenerà in deroga perché ha l’esame a ottobre. Non deve essere più permesso. Diventerà grande, ma deve primo dimostrarlo”.

LO STRANO CASO DI “RANGNICK LA PIPPA” E “PIRLO IL PREDESTINATO” >>>

PIRLO COME ZIDANE E GUARDIOLA? UNA BUFALA >>>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy