Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

CHAMPIONS LEAGUE

Milan, Braglia: “Questa è una Champions di preparazione per il futuro”

Stefano Pioli (allenatore AC Milan) durante Atalanta-Milan (Serie A 2021-2022) | News (Getty Images)

Simone Braglia, ex portiere rossonero, è convinto che questa edizione della Champions sia una sorta di palestra per il prossimo anno

Renato Panno

Simone Braglia, ex portiere rossonero, è convinto che questa edizione della Champions sia una sorta di palestra per il prossimo anno. Questo il suo pensiero ai microfoni di 'TuttoMercatoWeb'.

Gli attaccanti del Milan hanno latitato col Porto: "E' un Milan incerottato. Il problema di fondo è che quando non giochi con continuità, non puoi dare il 100%. Oggi tante squadre hanno in media 4-5 infortunati".

Cosa manca al Milan per essere competitivo in Champions? "Deve migliorare nel recupero degli infortunati. E' una Champions che fa da copertina per il futuro questa, non puoi pretendere dopo tanti anni di assenza che una rosa così faccia risultati eclatanti. E poi oggi come oggi non puoi fare a meno di Maignan".

Pioli è adatto a un palcoscenico internazionale? "Diamo a tempo a Maldini, Massara e allo staff di costruirsi piano piano. Tutto subito non si può avere. E quindi diamo anche tempo a Pioli di costruirsi quel valore tecnico a livello internazionale". Intanto il Milan pensa al calciomercato: duello con l'Inter per un difensore.

tutte le notizie di