Lecce-Milan, Castillejo: “Vogliamo l’Europa. Ibrahimovic? Meglio se resta”

MILAN NEWS – Samu Castillejo, esterno rossonero, ha parlato a ‘Sky Sport’ al termine della sfida Lecce-Milan al ‘Via del Mare’: le sue dichiarazioni

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Samu Castillejo Milan

MILAN NEWS – Samu Castillejo, esterno rossonero, ha parlato ai microfoni di ‘Sky Sport‘ al termine della sfida Lecce-Milan allo stadio ‘Via del Mare‘. Queste le dichiarazioni di Castillejo:

Sulla sua posizione in campo: “Il mister parla troppo, gli piace parlare troppo (ride, n.d.r.). Quando ti chiede una cosa, la devi fare per forza. Quando hai giocatori come Bonaventura e Calhanoglu, che sono forti, ti adatti e fai quello che dice il boss (ride ancora, n.d.r.). Lui ti dice di essere disciplinato, ma poi ti dà la libertà di muoverti come ti senti, in mezzo al campo abbiamo giocatori di qualità che amano stare a contatto con la palla”.

Sulle ambizioni europee del Diavolo: “Certo, ci alleniamo per quello: siamo il Milan. Il nostro obiettivo è l’Europa. Che sia Champions League, più lontana, o Europa League. Siamo un bel gruppo, ci piace lavorare: dobbiamo continuare a farlo con l’atteggiamento avuto oggi”.

Sul futuro di Zlatan Ibrahimovic: “Lui è un giocatore che parla poco delle sue cose, scherza tanto. Se resta? Eh, magari. E’ un giocatore che ci dà tanto, dentro e fuori dal campo. Se resta con noi è meglio”. PER LE PAGELLE DEI CALCIATORI ROSSONERI STILATE DALLA NOSTRA REDAZIONE, CLICCA QUI >>>

SEGUICI SUI SOCIAL : CLICCA QUI ⇓

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy