Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

INTER-MILAN

Inter-Milan, Crespo: “Il Diavolo ha più da guadagnare per due motivi”

Hernán Crespo, ex tecnico del Banfield (credits: GETTY Images)

Hernán Crespo, ex attaccante di Milan e Inter, ha parlato del derby di Coppa Italia, ma anche di alcuni singoli rossoneri

Renato Panno

Hernán Crespo, ex attaccante di Milan e Inter, ha parlato del derby di Coppa Italia, ma anche di alcuni singoli rossoneri. Queste le dichiarazioni ai microfoni de 'La Gazzetta dello Sport'.

Su Leao: "Leao è tornato al gol proprio a ridosso del derby, è un ottimo segnale. Adesso gli manca un ultimo step, riuscire ad incidere con una rete anche in una partita così"

Il finale di stagione passerà da Giroud? "E come potrebbe essere diversamente? Senza Ibra lì davanti tocca a Giroud fare la parte di Zlatan e trascinare i compagni ad un successo che sarebbe meritato. Parliamo di un vincente abituato a lasciare il segno nelle grandi sfide, lui è uno di quei calciatori che vivono per partite come questa. E per obiettivi come quelli del Milan di quest'anno".

Chi ha più da guadagnare? "Il Milan, per due motivi. Primo, perché l’opportunità di alzare un trofeo metterebbe i ragazzi di Pioli di fronte a un traguardo logico per il percorso fatto, i cicli si aprono iniziando a vincere e questo è il momento. E poi c’è la carica che un successo, o il passaggio del turno visto che si può andare avanti anche con un pareggio, in un derby può lasciare nelle gambe e nella testa dei giocatori". Via Rebic? Il Milan torna su un vecchio amore: le ultime news di mercato >>>

Le ultime notizie sul Milan anche su Google News: CLICCA QUI E SEGUICI

tutte le notizie di