Giovanni Galli: “Futuro Pioli, Donnarumma e Ibrahimovic, ecco cosa penso”

MILAN NEWS – Le dichiarazioni di Giovanni Galli, ex portiere del Milan, sul futuro di Stefano Pioli, Zlatan Ibrahimovic e Gianluigi Donnarumma

di Giacomo Giuffrida, @GG_Giuffrida
Giovanni Galli

NEWS MILAN – Il pensiero di Giovanni Galli – ai microfoni di Rai Sport – sul futuro del Milan, in particolare su Stefano Pioli, Zlatan Ibrahimovic e Gianluigi Donnarumma. Per tutti e 3 il futuro in rossonero è più che in dubbio, visto il nuovo progetto che potrebbe partire con Ralf Rangnick.

Giovanni Galli, ex portiere del Milan, ha parlato anzitutto di Ibra: “Al di là del valore tecnico del giocatore credo che sia importante soprattutto la grande personalità“. E sull’infortunio: “Come alzi i ritmi, come alzi l’intensità può venir fuori un piccolo acciacco e questo è successo ad un grande campione ma soprattutto un grande professionista”.

Su Gigio Donnarumma, il cui contratto è in scadenza nel giugno 2022: “Credo che Donnarumma sia un calciatore sul quale costruire il prossimo Milan. Il ragazzo è innamorato del Milan, ama il Milan, è tifoso del Milan e vorrebbe fare di tutto per rimanere al Milan”.

Sul futuro di Stefano Pioli: Sta facendo un ottimo lavoro. Non è facile gestire una squadra che è stata costruita da quattro teste diverse”.

Poi un pensiero sulla società: “Ci sono ancora i giocatori acquistati da Galliani, altri presi da Mirabelli e Fassone, altri da Leonardo e infine gli ultimi arrivati voluti da Boban e Maldini. Il problema è che manca una dirigenza chiara. Se vai in sede non trovi chi comanda. Un giocatore ha bisogno di punti di riferimento, di guardare negli occhi il presidente”. Del tema Ralf Rangnick ha invece parlato un noto giornalista: il suo pensiero >>>

SEGUICI SUI SOCIAL : CLICCA QUI ⇓

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy