ECA, Agnelli: “L’obiettivo è trovare soluzioni per concludere la stagione”

Andrea Agnelli, numero uno della Juventus e Presidente dell’ECA, ha accolto la decisione della UEFA di rinviare gli Europei e ora si prepara a ciò che verrà

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Andrea Agnelli Juventus

NEWS DALL’ESTERO – Questo pomeriggio il Comitato Esecutivo UEFA ha deciso di posticipare i Campionati Europei di calcio, inizialmente previsti dal 12 giugno al 12 luglio 2020, di un anno, spostandoli, dunque, dall’11 giugno all’11 luglio 2021, a causa della pandemia da coronavirus che, di fatto, ha stravolto la vita delle persone in generale oltre che lo sport internazionale.

Andrea Agnelli, numero uno della Juventus e Presidente dell’ECA, l’Associazione Europea dei Club di calcio, ha dichiarato: “L’Europa sta affrontando la sua più grande sfida in una generazione, che sta influenzando tutti i livelli della società, incluso il calcio. La sfida per il nostro gioco è enorme e in quanto leader abbiamo la responsabilità di fare tutto il possibile per proteggere il suo benessere a lungo termine mitigando l’impatto del virus”, le parole di Agnelli, che è anche membro del Comitato Esecutivo UEFA.

“La decisione odierna di posticipare UEFA EURO 2020 testimonia l’unità e gli sforzi collaborativi delle parti interessate del gioco professionale per impegnarsi nel processo decisionale collettivo nel miglior interesse del gioco. L’obiettivo ora sarà quello di trovare soluzioni per concludere la stagione dei club 2019/20 nel modo più pratico e, oltre a ciò, garantire che il calcio, come la società nel suo insieme, ritorni il più rapidamente possibile alla sua forma e al suo ritmo naturali”, ha concluso dunque Agnelli. Ha parlato, quindi, anche il Presidente della UEFA, Alexsander Ceferin, ai canali ufficiali della Federcalcio europea: ecco le sue dichiarazioni sul rinvio degli Europei al 2021.

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy