Capello: “Sto male per Boban e Maldini: la dignità prima di tutto”

MILAN NEWS – Fabio Capello, ex allenatore rossonero al 1991 al 1996, e, quindi, nel 1997-98, ha parlato dei suoi ex calciatori, trattati male da dirigenti

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Fabio Capello

MILAN NEWSFabio Capello, ex allenatore rossonero dal 1991 al 1996 e, successivamente, nella stagione 1997-1998, ha parlato ai microfoni del ‘Corriere dello Sport‘ oggi in edicola.

Nella sua lunga intervista, spiegando come, nel calcio italiano ad alto livello, in questi ultimi anni, sia ‘mancato il Milan‘, ha parlato anche di Zvonimir Boban e Paolo Maldini, trattati ‘a pesci in faccia’ dal club di Via Aldo Rossi.

“È una cosa che mi fa stare quasi male – ha commentato Capello, parlando dei suoi ex calciatori -. Però loro hanno dimostrato da dirigenti la serietà che avevano da calciatori”.

Io avrei fatto come Boban: non si indossa una maglia per niente. C’è la dignità prima di tutto”, ha concluso Capello. QUI LE ULTIME SUL FUTURO ROSSONERO DI MALDINI >>>

SEGUICI SUI SOCIAL : CLICCA QUI ⇓

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy