Altafini: “Maldini deve restare. Rangnick? Ha già iniziato male”

MILAN NEWS – Josè Altafini, storico ex attaccante del Milan, nell’intervista rilasciata alla “Gazzetta dello Sport” ha parlato di Ralf Rangnick

di Salvatore Cantone, @sa_cantone
Maldini Rangnick calciomercato Milan

NEWS MILANJosè Altafini, storico ex attaccante rossonero, nell’intervista rilasciata alla “Gazzetta dello Sport” ha parlato del momento attuale che sta attraversando il Milan, soffermandosi in particolar modo su Rangnick, che dovrebbe sedersi sulla panchina rossonera nella prossima stagione.

“Quando arrivai al Milan il Palmeiras mi aveva ceduto per una cifra record e con questi soldi avevano rifatto la squadra. Ecco, io dico, basta perdere tempo con giocatori che non incidono. Ci vuole il non plus ultra per risollevare questo Milan. Non dico Mbappé perché è impossibile, ma qualcosa del genere. E’ bello anche pensare di prendere i giovani, ma devono essere inseriti in un contesto con gente di esperienza, altrimenti diventa complicato, prima di tutto per loro. Ibrahimovic ha compiuto una bella impresa perché ha tolto pressione agli altri, Rangnick ha già iniziato male con le sue dichiarazioni. Mai far andare via Maldini, l’anima del club. E le squadre con grande pubblico vanno tutelate. Il Milan non dovrà mai più andare in B”. Intanto anche Shevchenko dice la sua, continua a leggere >>>

SEGUICI SUI SOCIAL : CLICCA QUI ⇓

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy