Allenatore Milan – Donadoni: “Ora mi auto-escludo. In futuro chissà …”

Allenatore Milan – Donadoni: “Ora mi auto-escludo. In futuro chissà …”

Roberto Donadoni, tecnico dello Shenzhen FC, sull’eventualità che possa sedere un giorno sulla panchina rossonera. “Al bene del club penserà chi di dovere”

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Roberto Donadoni Shenzhen FC

CALCIOMERCATO MILANRoberto Donadoni, tecnico dello Shenzhen FC, compagine della Chinese Super League, è stato intervistato da ‘La Gazzetta dello Sport‘ oggi in edicola.

In merito la possibilità che, un giorno, possa sedere sulla panchina del Milan, società per cui ha giocato 390 gare e segnato 23 gol da calciatore, vincendo la bellezza di 18 trofei, Donadoni ha risposto così: “L’augurio è che la squadra possa finire la stagione al meglio, al bene del club penserà chi di dovere. Meglio Donadoni o Ralf Rangnick? Alla sua domanda non c’è una risposta: allo stato attuale non posso fare altro che auto-escludermi. Poi, in futuro, chissà …”.

Donadoni, sul momento della squadra rossonera, ha parlato così: “Sul Milan, che dire: leggendo e sentendo, noto che i problemi partono dall’alto. Il quadro societario è nebuloso, tutto ciò condiziona il rendimento della squadra. E i risultati sono una conseguenza”. Un altro ex rossonero, Christian Panucci, oggi anch’egli allenatore, ha invece voluto ricordare un personaggio del mondo del calcio scomparso qualche giorno fa a causa del coronavirus: per le sue dichiarazioni toccanti leggi qui >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy