Inter-Milan, filosofie a confronto: Gattuso sfida Spalletti col bel gioco

Inter-Milan, filosofie a confronto: Gattuso sfida Spalletti col bel gioco

Quello in programma domenica sera a San Siro sarà anche il derby di Gattuso e Spalletti: i due allenatori hanno rilanciato le rispettive compagini

di Alessio Roccio, @Roccio92
Gattuso Spalletti Milan Inter

Quella di domenica sera sarà anche la sfida tra Gennaro Gattuso e Luciano Spalletti, due allenatori che hanno saputo rilanciare il calcio meneghino e che dopo tanti anni non verrà ritenuta una grande sfida solamente per la tradizione. Due filosofie che si confronteranno per la terza volta da quando il tecnico calabrese si è seduto sulla panchina rossonera al posto di Montella.

Due allenatori molto differenti, nel carattere, nelle scelte tattiche e nel modo di vedere il calcio, ma capaci entrambi di aver riportato competitività e qualità all’interno delle due milanesi, che ora hanno la consapevolezza di non essere semplici comprimarie. Spalletti viene elogiato per essere un allenatore concreto, che bene o male l’obiettivo lo porta sempre a casa. Dalle idee molto dinamiche, capace di costruire una squadra intercambiabile e volubile, che non prescinde dai singoli, ma dal gruppo.

Gattuso, d’altro canto, ha puntato su un gioco consolidato, formato da un 11 standard, ma soprattutto sul sangue rossonero che gli scorre nelle vene. La sua missione di riportare il Milan in alto, dove merita di stare, l’ha presa come una vera e propria crociata. Ma Rino non è solo carattere e grinta e questo lo ha dimostrato sul campo. Domenica sera i due si daranno battaglia, per quello che sarà un derby tutto da vivere. Intanto, un possibile uomo derby scalda il mancino..

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy