Inter: cori razzisti a Kessie, Curva Nord chiusa ma con la ‘condizionale’

Inter: cori razzisti a Kessie, Curva Nord chiusa ma con la ‘condizionale’

Il Giudice Sportivo di Serie A, Gerardo Mastrandrea, ha disposto la chiusura della Curva Nord, cuore del tifo dell’Inter, per una gara: i dettagli

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Il Giudice Sportivo di Serie A, Gerardo Mastrandrea, in merito a quanto accaduto durante l’ultimo derby di Milano tra il Milan di Gennaro Gattuso e l’Inter di Luciano Spalletti, con i cori di discriminazione razziale nei confronti del calciatore rossonero, Franck Kessie, avvenuti al 7′ ed al 39′ del primo tempo, ha disposto, come recita il comunicato ufficiale della Lega Serie A, “di sanzionare l’Inter con l’obbligo di disputare una gara con il settore denominato ‘Secondo Anello Verde‘ privo di spettatori, disponendo che l’esecuzione di tale sanzione sia sospesa per il periodo di un anno, con l’avvertenza che, se durante tale periodo, sarà commessa analoga violazione, la sospensione sarà revocata e la sanzione sarà aggiunta a quella inflitta per la nuova violazione”. Queste, invece, le dichiarazioni del Presidente della FIGC, Gabriele Gravina, sul futuro del calciomercato: continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy