Milan, problema Bonaventura: si valuta addirittura l’operazione

Giacomo ‘Jack’ Bonaventura, fermo da quasi un mese per un’infiammazione al ginocchio, potrebbe essere costretto ad andare sotto i ferri

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Non sembra mai esserci pace in casa Milan. Secondo quanto riportato da ‘gazzetta.it‘, Giacomo ‘Jack’ Bonaventura, 29enne centrocampista originario di San Severino Marche (MC), potrebbe addirittura sottoporsi ad un intervento chirurgico poiché l’infiammazione al ginocchio sinistro dalla quale soffre da quasi un mese non si starebbe attenuando in maniera soddisfacente.

Bonaventura, dunque, starebbe valutando di andare sotto i ferri per risolvere il problema una volta per tutte. Il numero 5 del Diavolo è fermo dallo scorso 25 ottobre, giorno di Milan-Betis, terzo incontro del Gruppo F di Europa League, data in cui ha fatto la sua ultima apparizione ufficiale in campo con la maglia rossonera. Prima di fermarsi, ‘Jack’ stava giocando ad ottimi livelli, ed aveva già realizzato 3 gol e fornito un assist in 10 gare tra Serie A e competizione europea.

Il calciatore, ex Atalanta, sarebbe in ansia, secondo la versione online della ‘rosea’, poiché si tratterebbe di un fastidio ormai cronico, che lo costrinse ad un stop di un mese la scorsa estate. Al momento, dal club di Via Aldo Rossi non giungono conferme sulla possibile operazione ma, in un periodo denso di infortuni come questo, quel che è certo è che la sfortuna continua a perseguitare la squadra di Gennaro Gattuso.

IL MILAN, A GENNAIO, COMPRERÀ GIOCOFORZA UN CENTROCAMPISTA: PER I NOMI SULLA LISTA DI LEONARDO, CONTINUA A LEGGERE >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy