CATANIA-MILAN, EMERGENZA INFORTUNI: DIFESA INEDITA E FORMAZIONE OBBLIGATA PER ALLEGRI

di Arianna Alborghetti

lavika.it
lavika.it
Alle 12.30 si giocherà il lunch match domenicale tra Catania e Milan, allo stadio Angelo Massimino. Per Allegri è vero e proprio allarme infortuni: tra giocatori ancora in fase di recupero e altri appena persi, l’allenatore non ha praticamente alternative, soprattutto in difesa. In porta il giovane Gabriel dovrà sostituire Abbiati, rimasto a casa per influenza. Linea difensiva inedita a causa della squalifica di Zapata e dei vari infortuni (davvero troppi: De Sciglio, Abate, Mexes e Zaccardo). Allegri schiererà Bonera e Silvestre centrali, Emanuelson e la novità Poli come terzini. A centrocampo si rivede Nocerino, a caccia del rilancio, insieme ai soliti De Jong e Montolivo. Albero di Natale, vincente a Celtic Park, che si completa con Balotelli come unica punta, alle cui spalle agiranno Birsa e Kakà. El Shaarawy trova la panchina, ma potrebbe tornare decisivo nel corso della partita.Ecco dunque il riepilogo in casa rossonera:

MILAN (4-3-2-1): Gabriel, Poli, Silvestre, Bonera, Emanuelson; Montolivo, De Jong, Nocerino; Birsa, Kakà; Balotelli.

Squalificati: ZapataIndisponibili: Pazzini, De Sciglio, Amelia, Zaccardo, Muntari, Mexes, Robinho, Abate, Abbiati

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy