Incompiuta MILAN: le pagelle del ‘Corriere della Sera’

Incompiuta MILAN: le pagelle del ‘Corriere della Sera’

Dopo la bella vittoria contro la Fiorentina, il Milan pareggia ad Empoli: i rossoneri perdono un’occasione per risalire in classifica. I voti del ‘CorSera’

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Giacomo Bonaventura Milan

Due volte avanti, due volte raggiunto. Secondo il ‘Corriere della Sera’ questa mattina in edicola, il Milan torna da Empoli con la sensazione di “vuoto nello stomaco” perché, se è vero che l’Empoli è una delle formazioni più in ‘palla’ del nostro campionato, è pur vero che se i rossoneri vogliono risalire la classifica devono, necessariamente, essere più attenti, cinici e feroci. Caratteristiche che, ieri, al ‘Castellani’, non hanno dimostrato (ancora) di avere. Questi i voti assegnati, ai giocatori del Milan, dal ‘CorSera’:

DONNARUMMA 5: Sbaglia il tempo dell’uscita, poi la palla gli passa tra le gambe. Subisce il colpo, non riesce a deviare fuori ed ad evitare il tap-in di Macca.

ABATE 5,5: E’ più chiamato a contenere, nel complesso lo fa.

ALEX 6: Gigante d’argilla: k.o. a fine primo tempo, fin lì era stato sicuro (dal 1′ s.t. ZAPATA 6: Senza colpe specifiche).

ROMAGNOLI 5,5: Il peccato originale dell’1-1 è suo.

ANTONELLI 6: Ha molti meriti (tra cui il lancio per Bacca), il demerito di essere un po’ lento nel rincorrere Zielinski per l’1-1.

HONDA 5: Ritorno all’apatia

MONTOLIVO 6: Recupera molti palloni, a correnti alternate anche reattivo nel rilanciare il gioco.

BERTOLACCI 5,5: Patisce il pressing.

BONAVENTURA 7: E’ l’amico che vorresti avere: quando serve Jack c’è. Una palla nata per caso diventa il suo quinto gol (cui vanno aggiunti 7 assist), provoca un possibile rigore.

BACCA 6,5: Sinisa lo vorrebbe più dentro l’azione, ma anche così non va male: 10° gol in campionato. Poi però sbaglia troppo.

NIANG 5,5: Un colpo di … faccia per l’assist del raddoppio. Egoista quando non serve Honda, a volte un po’ arruffone (dal 22′ s.t. BALOTELLI 5,5: Una punizione moscia, un’ammonizione stupida).

All. MIHAJLOVIC 6: Si vedono caratteristiche del suo Milan, manca la cattiveria per chiuderla. Salto di qualità rinviato.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy