Honda ritrova il sorriso: il suo Giappone vince

Le cose, al Milan, non sembrano andargli troppo bene, ma fortunatamente per lui il suo Giappone oggi ha vinto. Ecco come è andata la gara di Keisuke Honda

di andreaantoniacomi
centrocampista del Milan e del Giappone

Keisuke Honda, dopo le forti polemiche dei giorni scorsi, ritrova il buonumore grazie alla vittoria del suo Giappone contro l’Iraq, per 2-1, valevole per le qualificazioni ai Mondiali di Russia 2018: rete iniziale, al 25′, di Haraguchi, pareggio di Natic e goal vittoria al 95′ di Yamaguchi; l’asiatico parte titolare e viene sostituito al minuto 81′. Questa buona prestazione potrebbe fare bene all’autostima del giapponese, e ridare al Milan un giocatore rinato sotto tutti i punti di vista.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Maldini al Milan? Costacurta resta fiducioso

Romagnoli in Nazionale. Un’occasione da non perdere

Lapadula: “Sto bene, sono stimolato a dare il massimo”

Calciomercato – Milan, tanti nomi per la difesa: stuzzica l’idea Sarr

Milan, Bacca come Weah: è più decisivo anche di Shevchenko

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy