Helder Postiga: “André Silva ha qualità da vendere, il Mondiale sarà utile”

Helder Postiga: “André Silva ha qualità da vendere, il Mondiale sarà utile”

L’ex attaccante portoghese, Helder Postiga, ha parlato oggi del suo connazionale André Silva, commentando la stagione al Milan e il Mondiale alle porte

di Luca Fazzini, @_lucafazzini

Helder Postiga, ex attaccante di Porto e Lazio e tra i principali protagonisti del Portogallo nell’Europeo del 2004, chiuso al secondo posto, e a quello del 2012, chiuso al terzo posto, ha parlato oggi ai microfoni di tuttomercatoweb.com, analizzando anche la situazione del connazionale André Silva: “André può sfruttare il Mondiale per acquisire nuova fiducia e mostrare a tutti il suo talento. Le difficoltà che ha incontrato a Milano comunque sono normali. In alcuni club si chiedono risultati immediati, ma la situazione interna dei rossoneri non è stata delle migliori. Non dimentichiamoci poi che quella appena terminata era la prima esperienza di André fuori dal Portogallo”.

Se deve continuare a restare al Milan: “André Silva è ancora all’inizio del suo percorso, è molto giovane. I tanti soldi spesi dal Milan per il suo cartellino forse sono stati un peso, ma vi assicuro che lui ha qualità da vendere e può diventare un leader per la nostra Nazionale. Tante squadre lo seguono, vediamo cosa deciderà il Milan. Una cosa, però, è certa: André ha tutto per arrivare lontano”.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Sabadini a Milan TV: “André Silva? Anche Pulici all’inizio stentava, ma poi…”

André Silva, concreto l’interesse dell’Huddersfield: le novità

Falcao, l’uomo giusto: trattativa fattibile. Scambio con André Silva?

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy