Genoa, Gasperini: “Cerci? Difficile che resti l’anno prossimo”

Genoa, Gasperini: “Cerci? Difficile che resti l’anno prossimo”

Scaricato, definitivamente, dal Milan Alessio Cerci è approdato al Genoa, ma i rossoblu potrebbero essere solo un intermezzo prima di tornare a Madrid

di Edoardo Lavezzari, @Edolave
Alessio Cerci Genoa

Archiviato, per sempre, il fallimentare periodo al Milan, dove non ha mai convito, nella gestione Inzaghi come in quella Mihajlovic, Alessio Cerci sembra essere rinato al Genoa, eppure, difficilmente, l’ex giocatore del Torino resterà in rossoblu al termine della stagione. A confermarlo oggi è stato il tecnico del Grifone, Gian Piero Gasperini che in conferenza stampa ha spiegato: “Per ora stiamo cercando di rilanciarlo, per lui e per la squadra. Ha grandi qualità e anche una buona capacità nel tiro. Per noi è una scommessa, noi dobbiamo esser bravi a metterlo in condizione di farlo tornare il giocatore di qualche tempo fa. Parliamo di un giocatore dell’Atletico Madrid che difficilmente potrà restare. Ancora non gli manca la continuità per giocare da esterno, quindi lo faccio giocare un po’ laterale e un po’ al centro per farlo riprendere al meglio”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy