Gattuso sugli attaccanti: “Sorpresa Kalinic. Silva incredibile, ma può fare di più”

Gattuso sugli attaccanti: “Sorpresa Kalinic. Silva incredibile, ma può fare di più”

Gennaro Gattuso, in conferenza stampa, ha parlato del momento dei suoi tre centravanti: Nikola Kalinic, Patrick Cutrone ed André Silva

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Domani pomeriggio, al ‘Meazza’, il Milan riceverà il Crotone per la prima giornata del girone di ritorno di Serie A: una gara da vincere a tutti i costi per i rossoneri, alla caccia di una rimonta in classifica difficile ma non di certo impossibile. Al momento sembra che contro i calabresi possa partire titolare, nel ruolo di centravanti, il croato Nikola Kalinic, che festeggia proprio oggi i 30 anni. Di lui, ma anche di Patrick Cutrone ed André Silva, ha parlato il tecnico rossonero, Gennaro Gattuso, in conferenza stampa a Milanello.

“Mi ha sorpreso molto che Kalinic ha deciso di venire a lavorare anche nei giorni di vacanza, avete visto tutti la sua caviglia. La voglia di Patrick Cutrone la conoscete tutti e André Silva per me è un giocatore incredibile per l’età che ha. Può fare di più, è vero, ma è anche vero che ha avuto poche chance – ha sottolineato Gattuso -. A Kalinic ho dato più chance, è anche stato sfortunato, nel complesso sono contento dei miei attaccanti, poi se non fanno gol è difficile giudicarli è vero”.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Gattuso sul mercato: “Siamo a posto così. Jankto e Dembélé? Fortissimi, ma …”

Gattuso: “Zenga uomo vero e mai banale. Dovremo stare attenti al suo Crotone”

Milan-Crotone, previsti 40mila spettatori al ‘Meazza’

Milan, Bonaventura ‘cento usi’ per 100 presenze

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy