Gattuso: “Abate centrale, che sorpresa. Ma Calhanoglu …”

Gattuso: “Abate centrale, che sorpresa. Ma Calhanoglu …”

Gennaro Gattuso, tecnico del Milan, ha parlato, nella conferenza stampa della vigilia di Spal-Milan, di Ignazio Abate e Hakan Calhanoglu

di Daniele Triolo, @danieletriolo

ULTIME MILAN – Oggi, al ‘Milanello Sports Center‘ di Carnago (VA), ultima conferenza stampa della stagione per il tecnico rossonero, Gennaro Gattuso, alla vigilia di Spal-Milan: partita che, se vinta, con l’ausilio dello scivolone di almeno una tra Atalanta ed Inter, potrebbe qualificare i rossoneri alla prossima edizione della Champions League.

Interpellato dai cronisti presenti a Milanello su c’è un giocatore che, in particolare, l’ha sorpreso di più in questa stagione del Milan, Gattuso ha evidenziato: “Non parlo dei singoli. In tanti sono migliorati. Vedere come ha giocato Ignazio Abate da centrale, è stata una sorpresa. Siamo stati diverse settimane a convincerlo. Ha dato grande disponibilità, sorprendendo tutti. Per tanto tempo ci è mancato Hakan Calhanoglu: ha grande qualità, mi fa rabbia se vedo che ha fatto solo due gol in campionato”. Per le dichiarazioni integrali di Gattuso in conferenza, continua a leggere >>>

SPAL-MILAN IN ESCLUSIVA SU DAZN. PER VEDERLA GRATIS, CLICCA QUI!

HAI BISOGNO DI ULTERIORI INFORMAZIONI? LEGGI QUI!!!

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy