Gattuso a PS: “Dobbiamo alzare l’asticella. Kessie ? Più forte di me. Su André Silva..”

Gattuso a PS: “Dobbiamo alzare l’asticella. Kessie ? Più forte di me. Su André Silva..”

Gennaro Gattuso, tecnico del Milan, ha così parlato a Premium Sport, dopo la vittoria dei suoi contro il Cagliari

di Donato Bulfon, @DonatoBulfon
Gattuso Milan Premium Sport

Ecco le parole di Gennaro Gattuso, allenatore del Milan, ai microfoni di Premium Sport, dopo la vittoria contro il Cagliari: “Donnarumma? Ha fatto un errore ma poi ci ha salvato, tenendoci in partita. Sono felice della prestazione. Dobbiamo ragionare partita dopo partita, stiamo lavorando bene, e dobbiamo continuare così. Dobbiamo stare attente, dobbiamo alzare l’asticella sull’attenzione. C’era poco da ridere se prendevamo gol come con il Benevento. Alla fine eravamo un po’ stanchi, sia con Biglia e Bonaventura, anche Suso, ma stiamo crescendo e facendo un buon calcio”.

Su Kessié: “Ha sette o otto gol nelle gambe a stagione, molto più forte di quando giocavo io. Dobbiamo però ragionare nel collettivo e non nel singolo, stiamo crescendo ma dobbiamo lavorare molto”.

Su André Silva: “Avremo in 43 giorni 11 gare, ci sarà spazio per tutti. Hanno giocato Kalinic e Cutrone, ci sarà spazio anche per lui. E’ giovane, deve crescere, ma presto giocherà anche lui”.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Cagliari-Milan 1-2: i rossoneri espugnano la Sardegna Arena

Pagelle Cagliari-Milan: analisi, giudizi, Top e Flop della gara

Gattuso a Sky: “Firmerei per vedere Kalinic sempre così. A volte dimentichiamo che serve vincere”

Kessié a PS: “Felice per la doppietta. Io come Gattuso? Devo lavorare tanto..”

Kessié a Sky: “Vogliamo rialzarci, siamo ancora arrabbiati”

Kessié, prima doppietta in rossonero

Milan, l’ultimo rigore a favore era stato il 20 settembre

Milan, prima rimonta della stagione

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy