Gattuso a DAZN: “In 18 mesi abbiamo fatto bene, ma è stata una tragedia. Sento troppo le responsabilità”

Gattuso a DAZN: “In 18 mesi abbiamo fatto bene, ma è stata una tragedia. Sento troppo le responsabilità”

Ecco le parole del tecnico del Milan, Gennaro Gattuso, ai microfoni di DAZN, dopo il match di Ferrara contro la SPAL

di Donato Bulfon, @DonatoBulfon

ULTIME MILAN – Gennaro Gattuso, allenatore del Milan, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni ai microfoni di DAZN, dopo la gara di Ferrara contro la SPAL: “Abbiamo ringraziato tutti i ragazzi, bisogna analizzare tutta la stagione ma possiamo dire di aver fatto 68 punti, tanta roba. Il mio lavoro sarà giudicato dalla società, in questi giorni ci incontreremo e vedremo. Abbiamo fatto qualcosa di buono, ma anche errori, come d’altronde fanno tutti. Dobbiamo sbagliare di meno e migliorare”.

Su questi mesi in rossonero: “Abbiamo avuto tanti problemi ma in 18 mesi abbiamo fatto bene, il rammarico è la mancanza di fluidità di gioco negli ultimi mesi, ma nel complesso bene. Voglio sentire la società cosa pensa del mio operato”.

Sulla difesa: “Il problema è quando ti schiacciano troppo e si può soffrire, possiamo restare scoperti ed abbassarci. Non sono d’accordo nel dire che i ragazzi non siano cresciuti, anzi, abbiamo delle qualità e con qualche rinforzo possono ancora migliorare e la squadra può crescere molto. Non so se si possono migliorare i 68 punti di quest’anno, vedremo”.

Sulla tensione: “In questo club ho speso tanto, sento troppo la pressione, qui sono diventato uomo, ma in questi 18 mesi è stata una tragedia, sono a pezzi, ho dormito poco, sento molto il tutto. E anche questo dovrò valutare”.

Sul possibile rammarico Champions: “Non abbiamo dato continuità dopo il derby, avevamo un’identità, un’anima, ma dopo l’Inter non siamo riusciti ad essere come prima”. Intanto, rivivi qui il live della gara: continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy