GALLIANI smentisce Barbara: “Il Milan deve arrivare terzo”

GALLIANI smentisce Barbara: “Il Milan deve arrivare terzo”

Continua la divergenza di vedute tra Adriano Galliani e Barbara Berlusconi, in disaccordo anche sugli obiettivi sportivi del Milan per questa stagione

di Edoardo Lavezzari, @Edolave
Galliani e Barbara Berlusconi, Milan

Le dichiarazioni di ieri di Barbara Berlusconi sugli obiettivi del Milan avevano fatto scalpore: “Meglio essere sinceri con i tifosi, al Milan quest’anno può bastare l’Europa League” aveva detto la dottoressa nel corso della presentazione dell’iniziativa “derby per la pace”. Il Milan, da sempre, considera fallimentari quelle stagioni in cui rimane fuori dai primi tre posti, ma la giovane AD ieri ha parlato in maniera diversa. Oggi però, all’uscita dalla Lega Calcio, Adriano Galliani è tornato a parlare come sempre, di Champions League: “Barbara ieri ha parlato dei piani per la UEFA, ma questo non significa che la squadra non sia obbligata ad arrivare in Champions League già quest’anno”.

Insomma, anche se i due AD professano coesione, soprattutto per il bene del Milan, sembra sempre più evidente la diversità di vedute tra i due, anche a livello di comunicazione. Da una parte la schiettezza di Barbara, dall’altra il rigore di Galliani.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy