Galliani: “Meritavamo il pareggio. La trattativa per Deulofeu va avanti”

Galliani: “Meritavamo il pareggio. La trattativa per Deulofeu va avanti”

Le parole dell’amministratore delegato rossonero, Adriano Galliani, a Milan TV dopo la sconfitta a San Siro contro il Napoli. Ecco le sue parole

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

Ecco le parole di Adriano Galliani a Milan TV dopo la sconfitta contro il Napoli:

Sulla sconfitta: “E’ stata una bellissima partita. Napoli travolgente e straordinario, ma poi c’è stato un buonissimo Milan  che avrebbe meritato il pareggio. Ottimo Milan, credo meritassimo il pareggio”.

Sul colpo di testa di Donnarumma: “Ha colpito la palla di testa ma Reina l’ha parata. Sarebbe stato… vabbè lasciamo stare”.

Ancora sulla prestazione del Milan: “Quando sembriamo sul punto di prendere il k.o, reagiamo, è successo anche a Torino. Rocky Balboa”.

Su Paletta: “Sono andato a prenderlo nell’ultimo giorno del mercato di gennaio, io ho sempre considerato Paletta uno dei migliori difensori italiani. Io direi che è stato il migliore in campo”.

Sulle assenze: “Peccato per le squalifiche, ma Sosa ha fatto molto bene, ma anche Gomez ha fatto bene. Certo che le assenze hanno pesato. Sono triste per la sconfitta, ma è stata una grande partita, il pubblico non ha fischiato, perché se si perde cosi il pubblico lo accetta”.

Sulle occasioni: “Ci sono state diverse occasioni, ma con i se non si fa la storia. Dobbiamo accettarlo, ho fatto i complimenti  a Sarri. La vita continua”.

Su Deulofeu: “Mi han detto di dire cosi  La trattativa va avanti. Non diciamo niente fino alla conclusione”.

Sul gap del Milan con le prime: “Noi eravamo andati sotto 2-0 a Napoli, poi avevamo fatto 2-2, poi abbiamo subito due gol, con la Juve abbiamo vinto, con la Roma abbiamo perso sbagliando un gol, quindi direi che il gap sta diminuendo”.

Sulla Juventus: “Io non so cosa succederà, è impossibile sapere cosa succederà. La logica dei numeri ha detto Juventus 4 Milan 5, quindi giocheremo fuori casa. La Coppa Italia sorteggia tra le prime 8 classificate e quest’anno abbiamo avuto il numero 5 rispetto al numero 1 dell’anno scorso. A volte ti gira bene e a volte male”

Ancora sul gap: “C’è ancora un po’ di gap con le più forti, ma l’abbiamo molto diminuito”.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Milan-Napoli: ecco com’è andata la sfida del ‘Meazza’

Top & Flop rossoneri: l’analisi di Milan-Napoli

Le reazioni social su Milan-Napoli

Le dichiarazioni di Adriano Galliani alla vigilia del match

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy