Galliani: “Ibrahimovic è un furbacchione, neanche Raiola sa dove andrà”

Galliani: “Ibrahimovic è un furbacchione, neanche Raiola sa dove andrà”

All’uscita dalla festa dei 120 anni di Milan, ha parlato Galliani, ex amministratore delegato rossonero, sul futuro di Ibra. Le sue parole.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi

ULTIME MILAN – Questa sera il Milan ha festeggiato i 120 anni di storia. Tra la festa, però, un pensiero al mercato c’è sempre stato. Tanti i commenti sul futuro di Zlatan Ibrahimovic, che lascerà i Los Angeles Galaxy e dovrà stabilire la prossima squadra. Il Milan sembra essere la favorita dopo il retrofront del Napoli, nonostante il malumore espresso da Paolo Maldini e Zvonimir Boban in giornata. All’uscita dalla festa ha parlato anche Adriano Galliani dell’argomento. L’ex amministratore delegato rossonero ha così commentato ai giornalisti presenti: “Zlatan è un furbacchione. Neanche Raiola sa dove andrà e mi dice di chiamarlo io per chiederglielo. Ci sentiamo e continua a chiamarmi capo, ma non so nulla. Quella mia e di Berlusconi era una battuta, chiaramente non verrà al Monza”.

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy