Fiorentina, Chiesa confessa: “Ammiravo Kakà e Maldini”

L’attaccante della Fiorentina di Sousa, Chiesa, ha svelato un particolare aneddoto: da ragazzino aveva una passione per due ex rossoneri.

di Nicholas Reitano, @NicoReitano

Grande prospetto del campionato italiano e della sua tanto amata Fiorentina, il giocatore di Paulo Sousa e della Nazionale Italiana Under-20, Federico Chiesa, ha svelato qualche suo aneddoto ai microfoni del quotidiano Tuttosport. “Da piccolo ammiravo Kakà per le giocate devastanti e Paolo Maldini che da bandiera del Milan ha vinto tutto – ha ammesso l’attaccante genovese classe 1997 – Oggi ammiro Di Maria, emblema del calcio moderno: qualità e resistenza”. Insomma, nel cuore e nella mente del figlio d’arte, in forza nella sua Firenze, c’è spazio anche per due grandi giocatori del Milan, anzi bandiere storiche del Diavolo.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Tutte le nostre news di calciomercato

Tutte le notizie societarie sul closing

Tutte le nostre esclusive

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy