Figc, Raiola deferito per espressioni denigratorie

Figc, Raiola deferito per espressioni denigratorie

Il noto procuratore Mino Raiola è stato deferito per avere proferito espressioni denigratorie nei confronti della Figc del 20 marzo scorso

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

Secondo quanto viene riportato da calcioefinanza.it, Mino Raiola è stato deferito dal procuratore della Figc al Tribunale federale nazionale-Sezione disciplinare per avere utilizzato parole denigratorie nei confronti appunto della stessa FIGC il 20 marzo scorso durante la trasmissione radiofonica Tutti convocati (clicca qui per leggerle). Uno degli assistiti di Raiola è come noto Gianluigi Donnarumma, il cui futuro è sempre più incerto: clicca qui per scoprire le ultimissime novità!

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy