Figc, Malagò: “Il commissario dovrà riportare serenità”

Figc, Malagò: “Il commissario dovrà riportare serenità”

E’ tornato a parlare di Federcalcio il presidente del CONI, Giovanni Malagò, ribadendo quale sarà il lavoro del commissario

di Donato Bulfon, @DonatoBulfon

“La prima cosa che dovrà fare il commissario della Figc è riportare l’armonia perché qui il mondo del calcio è spaccato e si è visto in modo sin troppo palese”. Così il presidente del Coni, Giovanni Malagò, alla vigilia della Giunta che dovrà commissariare la Federcalcio. “Deve cominciare subito, ma temo ci vorrà del tempo – ha aggiunto Malagò a margine della presentazione dell’accordo tra la Fipav e Dhl -. Quando sono stato eletto presidente del Coni anche il nostro mondo era spaccato, ma dopo quattro anni c’è stato un consenso molto importante, ci ho lavorato tantissimo. Ho dato gloria a chi aveva perso quella partita elettorale. Non ho fatto figli e figliastri. Un numero fisso di subcommissari non mi sento di dirlo, in passato sono sempre stati due: uno che doveva avere una competenza tecnico-sportiva e uno giuridica. Queste persone si devono avvalere di una serie di soggetti con cui costruire in questa fase temporanea un gruppo che traghetta la Federcalcio verso un percorso di vita felice”.

Fonte: Ansa.it

 

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Figc, possibile coinvolgimento di Costacurta

Costacurta: “Io in Figc? Non è possibile. La Nazionale? Ancelotti…”

Tommasi: “Se si candida Costacurta faccio un passo indietro”

Costacurta: “Ai miei tempi ero un pirla, ho rinnovato 11 volte. Ma ero felice”

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy