FIGC, Giorgetti: “Il governo auspica la riforma del calcio italiano”

FIGC, Giorgetti: “Il governo auspica la riforma del calcio italiano”

Il sottosegretario alla presidenza Giancarlo Giorgetti ha commentato così al termine dell’incontro con il nuovo presidente della FIGC Gravina

di Edoardo Lavezzari, @Edolave

Quella di oggi era una giornata importante per il calcio italiano. A Roma, infatti, era previsto l’incontro tra il nuovo presidente della FIGC Gabriele Gravina e il sottosegretario alla presidenza Giancarlo Giorgetti e il presidente del CONI Giovanni Malagò. Tema dell’argomento, ovviamente, la riforma del calcio italiano e della FIGC. Queste le parole di Giorgetti al termine dell’incontro: “Un incontro proficuo. Abbiamo condiviso necessità e urgenza di realizzare profonde riforme per il calcio italiano, dalla giustizia sportiva al semi-professionismo, alla revisione dell’organizzazione federale. In particolare. il governo auspica una rapida autoriforma della giustizia sportiva, come prevista dal decreto già in vigore della giustizia amministrativa e sportiva così da superare e rendere superflua la conversione del decreto stesso”. A riportare queste parole è l’ANSA. Intanto spuntano due possibili nomi per il post Gattuso, ecco di chi si tratta!

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy