Ferrero: “Mi dispiace per Montella, ma non guardo in casa Milan”

Ferrero: “Mi dispiace per Montella, ma non guardo in casa Milan”

Il presidente della Sampdoria, Massimo Ferrero, ha così parlato a Premium Sport, dell’esonero di Montella da parte del Milan

di Donato Bulfon, @DonatoBulfon

Continua a far parlare l’esonero di Vincenzo Montella, da parte del Milan, arrivato lunedì scorso come un fulmine a ciel sereno dopo il desolante pareggio senza gol di domenica scorsa contro il Torino di Sinisa Mihajlovic.

Ecco, a tal proposito, le parole del presidente della Sampdoria, Massimo Ferrero, ai microfoni di Premium Sport, che conosce bene l’ormai ex tecnico rossonero, avendolo avuto alle sue dipendenze nella stagione 2015/16.

Ecco le sue parole: “Sono dispiaciuto, molto, ma non vado a guardare in casa del Milan. Evidentemente hanno avuto i loro motivi, anche se io sono contro gli esoneri. Secondo me il povero Vincenzo non se l’aspettava”.

Fonte: Ansa.it

 

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Il Milan di Gattuso: 3-4-3, difesa ed intensità

Gattuso traghettatore: nel futuro del Milan un big tra Conte ed Ancelotti

Fassone e Mirabelli: “Grazie Montella, ma era il momento di cambiare”

Montella: “Non mi aspettavo l’esonero. Gattuso? Meglio lui che altri”

Via Montella, dentro Gattuso: il commento del Milan

Brocchi: “Gattuso ha il fuoco dentro. Le nostre storie sono diverse”

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy