Fassone su Mirabelli: “Il Milan è uno, i giochini non funzionano”

Fassone su Mirabelli: “Il Milan è uno, i giochini non funzionano”

Dopo le ultime indiscrezioni secondo cui le dichiarazioni di Mirabelli non erano state concordate con la società, l’amministratore delegato chiarisce.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi

Il Milan è unito. Oggi come sempre. Nonostante dopo le dichiarazioni di Massimiliano Mirabelli si fosse diffusa la voce secondo cui alcune delle parole del direttore sportivo rossonero non fossero state concordate con Marco Fassone, l’amministratore delegato rossonero smentisce categoricamente e ribadisce ancora una volta che il Milan è uno solo e non ci sarà niente che possa dividerlo dai suoi collaboratori: “È un giochino già visto sei mesi fa. Ogni tanto provano a metterci contro. Il Milan è uno. Siamo un gruppo estremamente unito. Chiunque tocchi uno dei miei collaboratori tocca il Milan e tocca me. Poi ognuno ha le proprie peculiarità. Io uso un linguaggio, Mirabelli ne usa un altro, Gattuso un altro. Ma l’obiettivo comune è riportare il Milan in alto. Non provino a fare giochini per mettere zizzania”.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Donnarumma: dopo l’hashtag #Gigiomollalo ecco #IostoconMirabelli

Raiola: “Lasciate in pace Donnarumma. Il problema è Mirabelli”

Fassone: “Niente voluntary agreement. Ecco perchè”

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APP: iOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy