Fassone e Han Li incontrano Sala: il comunicato ufficiale del Milan

Fassone e Han Li incontrano Sala: il comunicato ufficiale del Milan

Quest’oggi c’è stato un incontro a Palazzo Marino tra Marco Fassone, Han Li e il sindaco di Milano Giuseppe Sala. Ecco il comunificato ufficiale del club

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

Questo pomeriggio, a Palazzo Marino, David Han Li, Executive Director e membro del CdA di AC Milan e Marco Fassone, Amministratore Delegato di AC Milan, hanno incontrato il Sindaco di Milano Giuseppe Sala. L’incontro, che si è svolto in un clima molto cordiale, è stato utile per avviare un dialogo conoscitivo e allo stesso tempo per iniziare ad affrontare alcuni temi cari all’Amministrazione Comunale.

Nel corso della riunione il Sindaco ha spiegato quanto siano importanti lo sport e le manifestazioni sportive per Milano, ad ogni livello. In particolare, Sala ha ricordato la grande passione per il gioco del calcio che si vive a Milano e ha auspicato che il “nuovo Milan” possa continuare a essere una squadra di prim’ordine, in grado di raggiungere i vertici delle classifiche e delle competizioni internazionali.

L’AD Fassone e Han Li hanno illustrato le strategie societarie che hanno intenzione di attuare e hanno convenuto con il Sindaco sull’importanza dello stadio Meazza e sulla opportunità di aprire quanto prima un tavolo comune di lavoro e dialogo per affrontare questo tema.

fonte: acmilan.com

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Milan, Han Li incontra i dipendenti di via Aldo Rossi

Han Li: “Dobbiamo assolutamente tornare in Champions League”

Han Li: “Faremo di tutto per tenerlo al Milan”

Rinnovo Donnarumma, il punto: presto un incontro tra Fassone e Raiola

Yonghong Li ripiana le perdite del Milan: in vista la ricapitalizzazione del club

Yonghong Li, assist dalla Cina: in arrivo nuovi soldi?

Galassia Yonghong Li, create due nuove holding

Inter: Zhang Jindong diffida di Yonghong Li

Yonghong Li: “L’amore per il Milan mi ha spinto a chiudere la trattativa per il club”

Yonghong Li: “Abbiamo una grande responsabilità: dobbiamo tornare ad essere competitivi”

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy