Europa League, Petagna: “Sorteggio? Vorrei sfidare Balotelli”

Europa League, Petagna: “Sorteggio? Vorrei sfidare Balotelli”

Andrea Petagna, attaccante dell’Atalanta ed ex giocatore del Milan, ha commentato cosi ai microfoni di Sky Sport, il passaggio del turno in Europa League

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

Andrea Petagna, autore del gol di ieri contro il Lione, che ha permesso ai bergamaschi di qualificarsi ai sedicesimi di Europa League da primi nel girone, ha parlato così ai microfoni di Sky Sport: “Finalmente ho segnato .Però, a parte il gol, oggi abbiamo dimostrato di essere una grande squadra, contro una fortissima come il Lione. Abbiamo dimostrato grande sacrificio e di poter giocare con le tre punte. Stiamo vivendo un sogno, vogliamo ringraziare i tifosi che sono venuti in tanti qui: sono stati magnifici, in questo stadio poi sembrano ancora più vicini a noi. Adesso pensiamo alla Serie A, dobbiamo lottare per l’Europa”.

Sul sorteggio di Europa League: “”Siamo la sorpresa, all’inizio ci davano tutti per spacciati. In tv si parlava di girone tosto, però dentro di noi è nata maggior cattiveria e abbiamo dimostrato di poter giocare su questi palcoscenici. Gasperini? Il mister riesce a tirare fuori il meglio da ognuno di noi, poi c’è la società e l’importantissima famiglia Percassi. L’Atalanta è una società forte e ci permette di esprimerci così. Quale avversario ai sedicesimi? Arrivati a questo punto è bello giocare contro chiunque, anche se mi piacerebbe il Nizza del mio amico Balotelli“.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Petagna: “Cristante? E’ forte, sembra essere tornato quello del Milan”

Petagna: “Ho pianto quando il Milan ha preso Matri”

Gol di Brignoli, Balotelli incredulo su Instagram

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

 SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy