Europa League: i risultati delle avversarie del Milan nell’ultimo weekend

Europa League: i risultati delle avversarie del Milan nell’ultimo weekend

Vince l’Austria Vienna (2-0 in casa contro l’Altach), così il Rijeka in trasferta sul campo del Rudes. Primo k.o. per l’AEK Atene. I report

di Redazione

(fonte: acmilan.com) – Due vittorie e due sconfitte per le 4 squadre del Gruppo D di Europa League. Per il Milan è arrivato il ko interna contro la Roma, in una gara che ha comunque visto i ragazzi di Vincenzo Montella protagonisti di una buona prestazione. Andiamo invece a vedere come si sono comportate le nostre avversarie.

AUSTRIA VIENNA – Vince 2-0 la formazione di Fink all’Ernst Happel Stadion contro l’Altach. I gol nella ripresa di Abdullahi e Friesenbichler, infatti, permettono all’Austria Vienna di tenere il passo delle prime della classe, con Salisburgo e Sturm Graz che rimangono rispettivamente a 3 e 4 punti di distanza. Proprio la capolista sarà la prossima avversaria dei viennesi, nel big match dell’undicesima giornata.

AEK ATENE – Sconfitta inattesa per l’AEK Atene sul campo dell’Asteras. Al Theodoros Kolokotronis termina 2-0 per i padroni di casa in virtù delle reti di Munafo e Manias. Un ko pesante, che però non fa perdere la testa della classifica ai ragazzi di Jimenez visto il pareggio del PAOK (prima inseguitrice a -1 dai gialloneri) contro l’AEL Larissa.

RIJEKA – Riparte con un successo il Rijeka dopo il ko di San Siro per mano del Milan. I biancoazzurri hanno la meglio con un rotondo 5-1 sul campo del Rudes. Di Misic, Gavranovic (doppietta) e Heber(doppietta) le marcature ospiti, in una gara saldamente in controllo fin dalle prime battute. Con questa vittoria, il Rijeka si porta a quota 25 punti, sempre in seconda posizione a 4 punti dalla capolista Dinamo Zagabria.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Europa League, sei numeri di Milan-Rijeka

Milan, André Silva è una certezza: 6 gol in 6 gare di Europa League

Costacurta: “Il Milan può arrivare in fondo all’Europa League”

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy